• 16

Ormai parole come pandemia, tampone, isolamento hanno invaso le nostre giornate, facendoci dimenticare quanto bello è vivere e condividere.
Il respiro è vita, l’inizio e la fine… Dedico queste righe tratte da una lettura pomeridiana:

Ho cominciato la pratica del respiro per riportare la calma, per permettere al corpo e alla coscienza di guarire. Inspirare, espirare, nutrire e abbracciare. Abbracciare il corpo e abbracciare il dolore
(Thich Nhat Hanh)

Ricordatevi di respirare.