• 17

La quarantena e lo smartworking ci costringono a rimanere per ore seduti o sdraiati assumendo posizioni ERRATE. Come vedete nella prima foto, SOLO IL 30 percento di noi è in grado di controllare le curve fisiologiche del rachide. Quindi consiglio 3 posture per scaricare la colonna e la zona cervico-dorsale(vedi figura 2):

  • Sphinx o posizione sfinge:scarico globale del rachide. Qui si utilizza la respirazione diaframmatica per mobilizzare bene la zona di passaggio dorso-lombare.
  • Tipsy Frog: Lavoro incentrato sui muscoli che controllano l’anca e la zona lombare. Molto utile per chi soffre di algie lombari (da ripetere da entrambi i lati).
  • Add Shoulder stretch:aggiungiamo il braccio omolarerale per rilassare i muscoli della spalla, zona dorsale e cervicale (da ripetere da entrambi i lati).

Posizioni da mantenere per almeno 60 secondi.